De Vecchi: “Non escludo che Roma e Juventus possano tornare su Milik”

Fabrizio De Vecchi, che insieme a David Pantak gestisce Arkadiusz Milik, ha rilasciato alcune dichiarazioni ad AS, parlando del futuro del suo assistito. L’agente non esclude il ritorno di Roma e Juventus per il polacco, spiegando anche il retroscena tra Napoli e Atletico Madrid. Queste le sue parole:

“Perché si è rotta la trattativa con l’Atletico Madrid? La risposta è molto semplice. Come molto spesso accade sul mercato, la trattativa con l’Atletico si è rotta perché il Napoli non ha accettato l’offerta. Gli azzurri chiedono molto più denaro rispetto all’offerta dell’Atletico. L’interesse di Roma e Juventus la scorsa estate dimostra quanto sia bravo Milik e non lo dico soltanto come il suo agente. Entrambe le squadre hanno provato a comprarlo, ma per diverse ragioni, in qualche caso difficili da capire, la trattativa non è andata a buon fine. Ma nel calcio accade spesso. Torneranno su di lui? Non lo escludo, però non posso essere io a dirlo. Sono due squadre top e mi sembrerebbe totalmente naturale se tornassero a interessarsi a un giocatore così importante come Arek”.

 

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A