Il Tornatora

De Rossi tra passato e futuro. Continuare in giallorosso o fare coppia in Usa con Ibra

di Redazione

Questa sera De Rossi, se giocherà, proverà a trascinare la Roma alla vittoria, che però potrebbe non servire alla corsa Champions. Per Daniele potrebbe essere anche l’ultima volta che affronterà la Juventus. In totale sono 28 le gare contro i bianconeri, il bilancio parla chiaro 6 vittorie, 8 pareggi e ben 14 sconfitte. La stagione che si sta per concludere è stata una delle più difficili della sua carriera visto i numerosi infortuni muscolari subiti e la non brillante classifica della squadra. Adesso è indeciso se continuare o fermarsi. I tifosi dopo il rifiuto di Conte hanno iniziato a proporre proprio il suo nome per la panchina della Roma. Il suo contratto è in scadenza, ma se lui se la sentirà di andare avanti la società è disposta ad accontentarlo con il rinnovo. Lui non ha mai negato di voler fare un’esperienza magari negli Stati Uniti, dove i Los Angeles Galaxy gli consentirebbero di giocare con Ibrahimovic. Ci penserà dopo il 26 maggio, prima vuole chiudere nel migliore dei modi la stagione. Lo riporta il quotidiano Corriere della Sera.