Il Tornatora

De Rossi e Zaniolo rianimano la Roma

di Redazione

Vent’anni e due giorni, praticamente una vita. È la forbice temporale che divide la data di nascita di De Rossi e Zaniolo. Ieri Daniele ha effettuato solo lavoro di scarico, ma non ha sentito dolore. Zaniolo, invece, non si ferma più e con 3 gol a soli 19 anni è dietro solo a Totti come capocannoniere più giovane della storia romanista. Nicolò a giorni firmerà il suo primo, vero contratto da giocatore “importante”. L’ex Primavera dell’Inter (messo nel mirino da Juve e Arsenal) guadagnerà 1,2 milioni più bonus fino al 2024. Lo riporta Leggo.