Dal Pino apre ai tifosi: “Presto allo stadio”. Tre offerte per la A

Si accende la speranza dei tifosi per un ritorno allo stadio

di Redazione

La Gazzetta dello Sport (A.Gozzini) – L’obiettivo è riportare la Serie A a essere il campionato più bello e seguito al mondo, come ribadito dal presidente di Lega DalPino in un’intervista al New York Times. La Lega potrebbe aprirsi a una partnership con un fondo che immetta denaro nella casse della Serie A, in cambio della costituzione di una new company che possa gestire e commercializzare i diritti televisivi e rilanciare l’immagine del nostro campionato all’estero, lavorando a nuovi sistemi di promozione e sponsorizzazione. Le proposte di “collaborazione” sono almeno tre: quella di Cvc Capital Partners, finanziaria britannica specializzata in private equity; di Bain Capital, società statunitense di investimento; e, ultima in ordine temporale, quella di Advent International, altro gruppo di private equity americano. Tutti interessati a una quota di minoranza e tutti pronti a investire cifre davvero consistenti: saranno argomento dell’Assemblea di Lega di oggi, quando anche gli stessi club saranno chiamati a esprimersi. «Dobbiamo avere prudenza e pazienza, ma siamo fiduciosi che se la situazione sanitaria continua a migliorare, il graduale ritorno dei tifosi negli stadi sarà una realtà, magari parzialmente dal prossimo mese», ha invece detto sulla possibilità di rivedere i tifosi allo stadio già quest’anno.