Il Tornatora

Da Kolarov a Fazio, il gol è in-attivo

di Redazione

Terzo attacco del campionato con 46 reti – dietro soltanto alla Juventus (52) e all’Atalanta (51) – ma nessuna delle punte a disposizione di Di Francesco è ancora andata in doppia cifra: El Shaarawy, il migliore del reparto, è fermo a quota 8. È l’anomalia che regna a Trigoria che vuole i difensori protagonisti: 15 reti (il top in serie A), le ultime 2 segnate da Kolarov (7) e Fazio (4) al Bologna. E gran parte di queste marcature, arrivano da palle inattive. In questa graduatoria la Roma è con 16 gol dietro solo alla Juve (17). Cosi divisi: 4 su rigore, 4 da corner, 2 da punizione diretta e 6 da quella indiretta. In questa stagione Fazio è diventato il simbolo della nuova opzione, conseguenza della strategia del mercato estivo, per rendere più fisica l’attuale rosa. Sono 10 i giocatori di movimento che guardano gli altri dall’alto in basso, partendo minimo da 187 centimetri. Lo scrive Il Messaggero.