Il Tornatora

Cristante è sbarcato a Roma

di Redazione

Monchi quest’anno ha giocato in anticipo e si è portato a casa uno dei gioielli più in voga del panorama italiano: Bryan Cristante. Come riporta il quotidiano Il Tempo, dopo Coric e Marcano, Monchi ha calato il tris con l’asso che aveva nella manica e si è garantito un talento perfetto per il centrocampo di Eusebio Di Francesco. Il pagamento è così suddiviso: 5 milioni di euro per il prestito di un anno, 15 milioni per l’obbligo di riscatto e 10 di bonus. Cristante diventa il centrocampista più pagato dell’era americana già con i 20 milioni della parte fissa, poco più dei 18,9, commissioni incluse, spesi per Gerson.