Coppa Italia Femminile, Spugna dopo l’8-1 delle giallorosse: “Atteggiamento giusto, sono soddisfatto”

L’allenatore della Roma Femminile, Alessandro Spugna, dopo la vittoria convincente delle sue ragazze per 8-1, sul campo del Pomigliano, ha commentato soddisfatto la prestazione della squadra ai microfoni del club.

Grandissima vittoria, e una risposta dopo la sfida con il Parma. 
“Assolutamente sì, era quello che volevamo. Sapevamo che avremmo affrontato una squadra in salute. Ci siamo arrivate con l’atteggiamento giusto. Abbiamo fatto anche dei cambi rispetto alle ultime gare. Sono veramente soddisfatto della prestazione delle ragazze, hanno fatto davvero bene”.

Sono arrivati anche dei gol importanti, come la doppietta di Kajzba. Segnali che fanno capire quanto sia lunga la panchina della Roma.
“Assolutamente sì. Sono molto contento per Nina, perché l’anno scorso aveva avuto qualche problema: si era rotta il crociato. Quindi, per lei questo è un anno particolare: quello della ripresa. E quando c’è la possibilità di farla giocare, siamo contenti. Oggi, ha fatto molto bene, ha fatto due gol. Ma credo che tutte le ragazze si siano espresse bene. Ha fatto il suo esordio anche Selerud, e questo è importante: la stagione è ancora lunga, gli impegni sono tante, e se vogliamo essere protagoniste, c’è davvero bisogno di tutte”.

Selerud ha esordito con un assist per Andressa.
“Una delle prime palle che ha toccato è stato un assist. È una ragazza interessante. Deve solo un po’ ambientarsi e trovare la giusta sintonia con le compagne. Però, partite come questa servono anche a questo: a farla inserire nel migliore dei modi”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti