Coppa di Lega, Porto-Sporting Lisbona 2-4 (dcr). I Dragoes perdono la finale ai rigori

di Redazione

Arriva la prima grande delusione per il Porto. I Dragoes perdono ai rigori la finale di Coppa di Lega contro lo Sporting Lisbona, dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sull’1-1. I prossimi avversari della Roma in Champions League erano andati in vantaggio con Fernando per poi farsi recuperare a tempo scaduto da Dost. Impietoso invece il risultato nella sfida dagli undici metri: i biancoverdi hanno segnato tre volte, mentre la squadra di Conceição è riuscita a battere Ribeiro una sola volta, dicendo così addio ai sogni di gloria.