Il Tornatora

Giovanni Cobolli Gigli: “Errori chiari dell’arbitro ma non apprezzo la battuta di Totti”

di Redazione

Giovanni Cobolli Gigli

Non cessano le polemiche sulla partita di domenica sera tra Juventus e Roma. Come riporta Tuttomercatoweb.com, anche l’ex presidente bianconero Giovanni Cobolli Gigli si è pronunciato in merito alle parole dette dal capitano della Roma, Francesco Totti:

“Sinceramente speravo che almeno questa volta si evitassero polemiche. Alla viglia i buoni propositi l’avevano fatta da padrone, ma poi si sono create le condizioni per la nascita delle polemiche. Gli errori da parte del direttore di gara sono chiari, ma non ho apprezzato la battuta di Totti nel dopo gara. Il capitano della Roma è un grande campione e lo apprezzo da sempre per le sue qualità tecniche”.

In merito alle dichiarazioni del presidente della Figc, Carlo Tavecchio:
“Ha ragione. Bisogna che tutti pensino solo a giocare, consapevoli che a volte si può essere favoriti o penalizzati da qualche errore arbitrale. Anche i direttori di gara sono umani. La Moviola? Stiamo attenti perché temo che possa rallenatare ogni tipo di decsione. Sono a favore del suo utilizzo, ma riducendo al minimo le problematicità ad essa dovute”.