Il Tornatora

Clamoroso Cassano: dice addio all’Hellas Verona e si ritira. Ma poi arriva il dietrofront

di Redazione

Sembra incredibile, invece è tutto vero: Antonio Cassano ne combina un’altra delle sue. Dopo appena 8 giorni dalla firma sul contratto che lo legava all’Hellas Verona, il barese fa dietrofront ed è pronto ad abbandonare il calcio giocato. I motivi sembrano essere legati alla nostalgia della famiglia, ma sarà lo stesso Cassano a fare chiarezza: è prevista infatti per le ore 16 una sua conferenza stampa in cui spiegherà le motivazioni di questa scelta improvvisa.

Ennesimo colpo di scena: Antonio Cassano continuerà a giocare con l’Hellas Verona. A rivelarlo è proprio il barese in conferenza stampa insieme al d.s. dei gialloblu Fusco. Queste le loro parole:

FUSCO:Antonio ha avuto un momento di stanchezza, capita a tutti. Lui è un patrimonio del calcio, e siamo orgogliosi di averlo“.

CASSANO: “Voglio vincere questa scommessa“.