Il Tornatora

Che metamorfosi per Cristante: mediano di lusso

di Redazione

Nella partita contro il Real Madrid Bryan Cristante ha sbagliato pochissimo, sia da un punto di vista tecnico che nella posizione da tenere in campo. Fonseca domenica sera lo ha fatto giocare per 90 minuti e ha mostrato di tenerlo nella massima considerazione. In attesa del pieno recupero di Veretout e dei progressi di Diawara, la coppia mediana più affidabile per il portoghese sembra essere proprio Cristante-Pellegrini. I due si integrano bene, garantendo equilibrio a un complesso sbilanciato in avanti. “Stiamo assimilando bene i concetti di gioco del tecnico. Partita dopo partita l’intesa tra di noi e quella con lui stanno migliorando” aveva detto l’ex Atalanta prima del match contro il Real Madrid e il campo poi gli ha dato ragione. Sotto la guida di Fonseca sta completando una metamorfosi iniziata con Di Francesco. Dopo un inizio non incoraggiante si è calato nel ruolo e nonostante fosse arrivato come mezzala, è ormai evidente la sua natura da mediano di lusso. Lo scrive il Corriere dello Sport.