Partita molto importante per la Roma Primavera di Alberto De Rossi. Infatti al Fulvio Bernardini arriva il Palermo secondo il classifica a solo 3 lunghezze dai giallorossi che sperano di allungare. Per farlo il mister si affida al talento di Sadiq e Nura con Soleri che farà da spalla al nigeriano. A centrocampo c’è Machin con Di Livio a rifinire le punte.

SECONDO TEMPO

La partita si fa fisica con Giuliano che lotta ma è la Roma a ripartire con un tiro di Sadiq dal limite che sfiora il palo ma Marson controlla il pallone. Roma vicina al raddoppio con Di Livio grazie ad uno schema veloce su rimessa laterale di De Santis, il tiro del numero 10 va sull’esterno della rete. Si fanno aggressivi i giallorossi che insistono con Machin che va a colpo sicuro ma che non angola la palla. Marson c’è e mette in angolo. Il vento è molto presente ed è colpevole di un abbassamento di qualità nella partita con molti passaggi sbagliati. Contropiede perfetto per i giallorossi condotto da Nura che imbuca per Tumminello che è troppo altruista cercando Soleri pescato in fuorigioco. Con qualche brivido finale la Roma la porta a casa, decide Marchizza.

PRIMO TEMPO

Comincia la partita tra Roma e Palermo con i giallorossi che tengono il pallone. Partita equilibrata dove i padroni di casa attaccano e sono pericolosi con Ndoj. Momento magico per Crisanto che, dopo aver firmato il primo contratto da professionista, salva ancora la Roma su una punizione di La Gumina. Calcio di rigore per la Roma! Grande Sadiq che anticipa il difensore e viene steso in area. Marchizza è ancora molto freddo e spiazza Marson. Grande occasione per Machin con la Roma che cresce e prende fiducia ma Marson coi piedi respinge. Occasionissima per La Gumina che con la sua velocità batte la difesa giallorossa ma il suo tiro non trova lo specchio dopo aver superato Crisanto.

IL TABELLINO

Roma (4-3-1-2): Crisanto, Nura, De Santis, Grossi, Marchizza, Vasco (cap.), Machin, Ndoj (70′ D’Urso), Sadiq (72′ Tumminello), Di Livio (85′ Pellegrini), Soleri.
A disposizione: Romagnoli, Paolelli, Ciavattini, Tofanari, Spinozzi, Bordin, Franchi.
Allenatore: De Rossi.

Palermo (3-5-2): Marson, Punzi (cap.), Maddaloni, Tafa, Santoro (62′ Toscano), Giuliano, Tramonte (85′ Palmisano), Costantino, Ferchichi, Lo Faso (79′ Plescia), La Gumina.
A disposizione: Di Franco, Flauto, Formisano, Maniscalchi, Pane, Gattabria.
Allenatore: Bosi.

Arbitro: Ilario Guida
Assistenti: Pasquale Capaldo-Giuliano Parrella

Marcatori: 21′ Marchizza (Roma)
Ammoniti: 47′ Ndoj (Roma), 76′ Toscano (Palermo)