Pagine Romaniste

Smalling, la speranza è il rinnovo

di Redazione

Corriere dello Sport (R. Maida) – Entra aria dai blocchi di granito. Se c’è aria, significa che si è aperto uno spiraglio: concretamente, il Manchester United sembra orientato a cambiare il muro. Più di sradicare Smalling dalla Roma, vorrebbe acquistare Koulibaly dal Napoli. E questo non è un dettaglio nelle scelte professionali del giocatore, che tornerebbe volentieri a casa, ma non per sedere in panchina. C’è anche l’opzione Arsenal da non scartare con l’emergenza Coronavirus: la famiglia potrebbe suggerire un ritorno in patria. La strada che la Roma può perseguire al momento dunque è una soltanto: sperare di congelare la stagione appena trascorsa, facendo quasi finta di niente, chiedendo una proroga del prestito al 30 giugno 2021. Pagandolo, chiaro. Non ci sono le condizioni economiche per acquistarlo, come piacerebbe agli inglesi.