Il Tornatora

Buffon-De Rossi, la staffetta degli ultimi campioni

di Redazione

L’unico porto giusto è quello di casa. Gianluigi Buffon torna alla Juventus. L’anno scorso il divorzio era maturato proprio perché Gigi voleva sentirsi ancora protagonista e aveva scelto il Psg. Stavolta accetta il ruolo di riserva del polacco Szczesny. L’affare non è fatto, ma si farà. Buffon non sarà l’unico campione del mondo a giocare il prossimo campionato di Serie A. Con lui anche Daniele De Rossi. L’ex romanista tra un mese arriverà a 36. Ma nel momento in cui ha deciso di continuare a giocare e rimanere in Italia, ha ricevuto parecchie telefonate: Bologna e Sampdoria sono le favorite, anche il Parma si è fatto vivo. Non è decollato il discorso con la Fiorentina e anche il Milan per adesso è rimasto piuttosto freddo. Tutto però è aperto. DDR rientra dalle Maldive stasera e all’inizio della prossima settimana deciderà. Lo riporta il quotidiano Corriere della Sera.