Il Tornatora

Bosnia-Grecia con Dzeko. Manolas out

di Redazione

A Zenica stasera (fischio d’inizio alle 20.45) la Bosnia di Edin Dzeko affronta la Grecia orfana di Kostas Manolas. Salta il duello tra compagni romanisti, che già due anni fa vennero alle mani al termine di un match valido per le qualificazioni mondiali. Il centravanti bosniaco ci ha scherzato su ieri: «Chissà, forse aveva paura di venire». E sulla lite che li vide coinvolti… «In quella partita, l’unica cosa negativa è stata la provocazione di Manolas ai tifosi. Certamente, posso dire che non abbiamo iniziato noi. Una volta tornati a Roma, abbiamo chiarito». Nell’altra sfida del girone J, l’Armenia ospita la Finlandia: stadio Vazgen Sargsyan di Erevan, ore 18. Lo riporta La Gazzetta dello Sport.