Bellucci, 2006, firma: il suo manager è Doni

Corriere dello Sport (L. Scalia) – Dopo una lunga attesa, Renato Bellucci Marin è diventato un giocatore della Roma. Si tratta di un portiere di 16 anni, ex giovanili del San Paolo, che stava nel radar giallorosso da anni (fin dall’Under 14). Bellucci ha il doppio passaporto, il papà si è trasferito in Italia per stargli più vicino. In questa stagione dovrebbe giocare in Under 17.

Per me è un momento speciale. Sono orgoglioso di far parte della Roma. Oa inizia un nuovo capitolo e farò di tutto per farmi trovare pronto“, ha scritto Bellucci su Instagram. Il portierino ha come manager Doni, l’ex numero uno giallorosso che gestisce l’agenza SportsMaxi insieme al fratello Joao Paulo.

 

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti