Pagine Romaniste

Avanti senza intoppi la procedura per l’ingresso di Friedkin

di Redazione

Va avanti senza intoppi la marcia di avvicinamento di Friedkin sul mondo Roma. Il magnate texano voleva volare nella Capitale nei primi giorni del 2020, ma ha preferito rinviare per evitare cortocircuiti mediatici. Gli advisor dell’imprenditore stanno procedendo con lo studio approfondito dei documenti delle dodici società che fanno parte dell’universo giallorosso e nel weekend hanno chiesto nuovi documenti alla controparte. Una volta che sarà terminata questa fase di due diligence più approfondita, si passerà alla stesura dei contratti. Difficilmente ci saranno novità sostanziali già da questa settimana, più probabile che si vada a finire alla fine del mese o inizio febbraio. Lo scrive Il Tempo.