Il Tornatora

Mercato Roma. Asta italiana per Filipe Luis

di Redazione

Filipe Luis.1

Si è scatenata un’asta tutta italiana per Filipe Luis, esterno brasiliano del Chelsea poco gradito a José Mourinho. Oltre a Juventus, Inter e Milan, si segnala l’inserimento della Roma per un giocatore che è diventato una priorità per Sabatini. Intanto Ogbonna e Darmian potrebbero approdare in Premier. Ufficiale invece l’acquisto di Simone Zaza da parte dei campioni d’Italia. Il Real punta forte su Ibrahimovic, mentre il Siviglia dopo Rami vorrebbe Immobile. In Inghilterra è sempre caldo l’affare Sterling tra Manchester City e Liverpool: in ballo ci sono 70 milioni di euro.

SU FILIPE LUIS ANCHE LA ROMA – La Juventus, che ha ufficializzatol’acquisto dal Sassuolo di Simone Zaza (18 milioni il costo totale), ha nel mirino Filipe Luis. La concorrenza è forte con Inter e Milan e, secondo il “Mundo Deportivo”, adesso anche la Roma sul 29enne brasiliano. Il giocatore lo scorso luglio è stato acquistato dai campioni d’Inghilterra che lo hanno prelevato per circa 20 milioni di euro dall’Atletico Madrid. A proposito dei “colchoneros”, la squadra di Simeone è un’altra delle pretendenti di Filipe Luis che al Chelsea è chiuso da Azpilicueta. Il club iberico vuole riportarlo a Madrid, ma è consapevole che serve una cifra vicina ai 20 milioni di euro, secondo la stampa britannica ne basterebbero 18, ma al di là della trattativa con i “blues” di Londra, l’Atletico deve guardarsi dalla forte concorrenza che c’è in Italia con Juventus, Inter, Milan e adesso Roma, pronti a inserirsi. Per il giornale catalano il brasiliano è diventato la priorità del ds del club giallorosso, Walter Sabatini, che valuta anche altre alternative come Adriano (Barcellona) e Masuaku (Olympiacos), ma che ha Filipe Luis come primo obiettivo.

 

Larepubblica.it (F. Sala)