Ansia Smalling: distorsione al ginocchio. Emergenza in difesa in Europa League

Chris ko: si tenta il recupero per lo Young Boys. Con Mancini out per squalifica tocca a Kumbulla: "Sono pronto"

di Redazione

La Gazzetta dello Sport (C.Zucchelli) – Da tempo ci si chiedeva chi avrebbe schierato Fonseca in difesa contro il Benevento. La sorte però ci ha messo lo zampino facendo fermare Smalling nell’allenamento di due giorni fa. Per lui una leggera distorsione al ginocchio sinistro che sarà valutata nelle prossime ore. Questo lo pone in forte dubbio anche per la partita contro lo Young Boys di giovedì. Se non ce la dovesse fare sarà di nuovo emergenza visto che non ci sarà Mancini per squalifica. Dopo il rosso contro il Siviglia il centrale dovrà saltare tre turni a meno che la UEFA non accetti il ricorso della Roma. Il club aspetta una risposta prima del match del 29 ottobre contro il CSKA Sofia. Per questo l’ex Atalanta domani avrebbe sicuramente giocato con Smalling ed Ibanez, ma non sarà così. Spazio ancora a Kumbulla che è stato in nazionale in queste due settimane. Anche l’albanese mette delle parole al miele per la nuova proprietà: “Sono sempre qui, li vediamo quasi tutti i giorni e mi hanno fatto una buonissima impressione“.