Il Tornatora

Ancelotti: “Io alla Roma? Vedo bene Di Francesco su quella panchina. Gli auguro di vincerle tutte”

di Redazione

Carlo Ancelotti, dopo essere stato esonerato dal Bayern Monaco ha ricevuto a Torino il “Premio Nazionale Letteratura del calcio” per la sua creazione ‘Leader calmo’. Il tecnico italiano è stato intervistato da Sky Sport, e ha parlato anche della Roma. Queste le sue parole:

È finita un’avventura, ci prepariamo ad affrontarne un’altra. Vedremo dove. Milan, Roma o Nazionale? Sulla panchina del Milan vedo Montella, su quella della Roma Di Francesco e su quella azzurra Ventura. E auguro loro di poter vincere tutte le partite. Montella ha detto che farebbe il mio vice? E io lo farei a lui. Possiamo fare una partita per uno, da primo e secondo allenatore. Bisogna trovare la società che ce lo fa fare. La troveremo”.