Alfonsi (Pres. Municipio I): “La Roma può essere un grandissimo influencer e darci una mano nella lotta allo spreco alimentare”

In occasione della celebrazione del 150° anniversario della proclamazione di Roma come Capitale d’Italia, l’AS Roma ha organizzato una serie di iniziative rivolte alla città. In occasione della tavola di confronto sullo spreco alimentare presso la sede del Municipio I di Roma, è intervenuta la Presidente del Municipio Roma I Centro Sabrina Alfonsi. Queste le sue parole:

“In questo momento in cui vanno tantissimo di moda gli influencer io penso che una società come la Roma può essere un grandissimo influencer e darci una mano a trasmettere quelle azioni quotidiane e il contributo che ognuno di noi può dare ad una grande lotta che è quella dello spreco alimentare. Per noi è stata una grandissima scoperta e voglio ringraziare la società, perché averla alle nostre spalle sicuramente ci aiuta ad amplificare le azioni che si fanno e che si potrebbero fare. Ci sono dei cambiamenti nei comportamenti, che se non si fanno individualmente non diventeranno mai collettivi e mai cambieranno. Sono soprattutto su due temi: quello della sostenibilità ambientale, a partire dallo smaltimento dei rifiuti, e la lotta allo spreco alimentare, perché sicuramente bisogna intervenire sulle grandi filiere ma anche sulle azioni quotidiane. Ognuno di noi deve comprare quello di cui ha veramente bisogno. I numeri parlano chiaro di quanto viene sprecato all’interno di ogni famiglia. Mettere in campo delle iniziative per esempio anche delle iniziative come per le eccedenze alimentari sui banchi dei mercati rionali, affinché non vengano sprecati. Non solo si spreca un prodotto realizzato, ma soprattutto si spendono soldi per smaltirlo, perché diventano rifiuti. In quel caso invece vengono immediatamente reinseriti nell’ambito della solidarietà. L’economia circolare è circolare anche quando il finale è solidale”. 

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A