Il Tornatora

Aquilani: “Sono e resto romano, legato alla mia città e alla mia società”

di Redazione

Alberto Aquilani, ex centrocampista di Roma e Juventus, in una intervista al Corriere dello Sport, ha parlato della sua esperienza al Milan e ha ricordato il suo passato giallorosso: “Non è stata una tragedia: avevano bisogno di vendermi e io ho avuto un’opportunità im­portante. Io sono e resto romano, legato alla mia città e alla mia società. Su questo non ci sono dub­bi”.