Il Tornatora

Ahi, la capolista ha la LU-LA storta. Resistenza Roma con un gran Mirante

di Redazione

L’Inter per la prima volta in stagione non fa gol, interrompe la striscia di 5 vittorie e oggi può essere scavalcata dalla Juve. Il punto è stato strappato a un’ottima Roma, giovane e abbondante. Mancini e Smalling spiegano lo 0-0, una prova imperiosa delle due difese. I giallorossi hanno la colpa di aver costruito poco nelle fasi di dominio, è mancato Dzeko, entrato molle e malaticcio a metà ripresa. Fonseca, oltre al punto, porta a casa la prova di maturità dei suoi, che per mezz’ora hanno tenuto in pugno San Siro. Una squadra giovane e bella, in crescita, che deve migliorare in attenzione e rifinitura. Per Zaniolo, un conto è prendere il ruolo di Dzeko, un altro è esserlo: per questo la Roma ricava solo un suo tiro strozzato al 19′. Lo scrive la Gazzetta Dello Sport.