Virginia Raggi, sindaco di Roma, tramite il proprio profilo Twitter ha voluto esprimere la propria opinione sulla questione degli adesivi antisemiti attaccati in Curva Sud ieri dai tifosi della Lazio. Il primo cittadino capitolino infatti ha retwittato il post di Ruth Dureghello, presidente della Comunità ebraica di Roma. Queste le sue parole:

Questo non è calcio, questo non è sport, ha ragione Ruth Dureghello”.