AAA, vendesi Dzeko: Pinto ci prova

Corriere dello Sport (R.Maida)La Roma vuole vendere Dzeko ma al tempo stesso lo vuole recuperare. In altri tempi non sarebbe stato difficile piazzare il bosniaco ma con queste difficoltà finanziare è molto più complesso. Oggi però Edin rischia di restare un menestrello senza corte, per citare una vecchia espressione di Walter Sabatini. Ed è per questo motivo che Tiago Pinto deve pensare anche ad un piano B: se Dzeko resta dovrà convivere con Fonseca fino a giugno. I Friedkin su questa situazione hanno lasciato via libera al tecnico, ma adesso sperano che il problema si risolva velocemente. E’ impensabile che la Roma faccia come l’Atalanta con Gomez visto che il bosniaco guadagna 7.5 milioni di euro netti all’anno. 

Dall’incontro tra le parti di venerdì è emerso che Dzeko vuole giocare in un club di prima fascia come Real Madrid o Barcellona. Entrambe le piste sono molto complicate, quindi resta ancora la Juventus dopo i contatti di quest’estate. Anche se i bianconeri in attacco sono al completo, quindi si potrebbe ragionare ad uno scambio. Ma i giocatori proposti, come Bernardeschi e Khedira, non interessano. In sostanza anche questa pista è complessa. L’Inter per il momento resta defilata. I contatti proseguono, tutto può succedere.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A