Partners Day, The Backstage: ieri i partner della Roma a Trigoria. Danovaro: “Puntiamo soprattutto a sviluppare il nostro brand” – FOTO e VIDEO

di Redazione

Lunedì 13 novembre a Trigoria si è tenuto l’evento “The Backstage”, il Partners Day che ha riunito al centro sportivo Fulvio Bernardini tutti gli sponsor del Club. The Backstage” perché per la prima volta i partner della Roma sono stati accompagnati in tutti i luoghi del centro dove nascono e vengono curate le prestazioni sportive della squadra.

È stata una bellissima giornata”, ha dichiarato il CMO del Club Luca Danovaro. “Abbiamo mostrato il nostro centro, comprese certe aree che non avevamo mai aperto prima. Abbiamo offerto la visita dei segreti della squadra”. Intervistato da Sky Sport 24, Danovaro ha sottolineato i punti fondamentali della strategia del Club dal punto di vista commerciale e di marketing: lo sviluppo del brand e il miglioramento della fan experience, temi toccati anche nella presentazione che ha preceduto il tour del centro e alla quale sono intervenuti anche il direttore generale Mauro Baldissoni, il tecnico Eusebio Di Francesco e il team manager Morgan De Sanctis. Abbiamo raccontato le nostre strategie commerciali e di marketing: puntiamo soprattutto a sviluppare il nostro brand”, ha proseguito Danovaro. “Nella scorsa settimana abbiamo annunciato la prima partnership globale rivolta all’Asia. Dall’altro lato stiamo sviluppando l’esperienza del nostro tifoso, che per noi è il valore aggiunto. Vogliamo dargli un’esperienza nuova quando viene all’Olimpico, partendo già da casa, attraverso i nostri social e i nostri canali, con i quali ha la possibilità di interagire con noi”.

Francesco Sortino, direttore marketing di Linkem, Partner of the Future della Roma presente all’evento ha dichiarato: “Collaboriamo da un anno ed il bilancio è sicuramente positivo. La Roma è una società all’avanguardia su tanti fronti, anche in termini di capacità di esprimersi attraverso i new media e con la sua capacità di interagire con il territorio, le famiglie e le persone”. Queste le parole di Isabella Cattan, responsabile Media & Market Research di Snai: “Ho ascoltato i valori della Roma: sono esattamente i nostri valori. Tradizione, storia ma anche ricerca di differenziazione e di innovazione. Vedendo la Roma da dentro si percepisce davvero lo sforzo per migliorarsi continuamente: è un bellissimo segnale per la città, per la squadra e per noi partner”.

Oggi ci hanno permesso di accedere anche in una zona off limits come gli spogliatoi”, ha raccontato a Roma Radio Elisa Robustelli, Sport & Event Strategy Manager di Manpower Group. “Abbiamo incontrato delle persone straordinarie in un dietro le quinte che ci ha avvicinato ancora di più a questo mondo. Nella Roma vedo un’ascesa, un cambiamento radicale e un marchio sempre più internazionale. Vedo valori comuni come l’innovazione, le persone e la conoscenza: bisogna andare sempre oltre, senza mai fermarsi. La Roma come brand lo sta dimostrando sotto ogni punto di vista”.

asroma.com