COMUNICATO AS ROMA – Marquinhos: acquisizione e contratto

 
Pagine Romaniste
21 agosto 2012

Logo AS Roma PR COMUNICATO AS ROMA   Marquinhos: acquisizione e contrattoLa Roma comunica di aver acquistato a titolo temporaneo Marcos Aoas Correa, meglio noto come Marquinhos dal Corinthians. Il difensore arriva in prestito oneroso per 1,5 milioni di euro e sarà possibile esercitare l’opzione per il riscatto, fissato a 3 milioni, dopo l’ottava presenza ufficiale del calciatore, con almeno 45 minuti disputati.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL COMUNICATO DELLA ROMA

Articoli Correlati
Comunicato As Roma – Balzaretti, Piris: acquisizione e contratto

Comunicato As Roma – Balzaretti, Piris: acquisizione e contratto

La Roma comunica, attraverso il proprio sito ufficiale asroma.it, l’acquisto a titolo definitivo, per la cifra di 4,5 milioni, di Federico Balzaretti, e quello, a titolo temporaneo per 0,7 milioni […]

Comunicato As Roma – Marquinho: acquisizione e contratto

Comunicato As Roma – Marquinho: acquisizione e contratto

La Roma annuncia l’acquisto con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto di Marco Antonio de Mattos Filho, meglio noto come Marquinho, dal Fluminense. La società giallorossa verserà […]

Comunicato AS Roma – Borini: acquisizione e contratto

Comunicato AS Roma – Borini: acquisizione e contratto

La Roma annuncia l’acquisto in prestito oneroso di Fabio Borini dal Parma per 1,25 milioni di euro. Il riscatto in favore del club giallorosso è fissato a 7 mln. Il […]

Comunicato AS Roma – Kjaer: acquisizione e contratto

Comunicato AS Roma – Kjaer: acquisizione e contratto

La Roma annuncia l’acquisto in prestito oneroso di Simon Kjaer dal Wolfsurg per 3 milioni di euro. Il riscatto in favore del club giallorosso è fissato a 7 mln. Il […]

Comunicato AS Roma – Borriello: acquisizione e contratto

Comunicato AS Roma – Borriello: acquisizione e contratto

La Roma annuncia l’acquisto in prestito gratuito di Marco Borriello dal Milan, con riscatto obbligatorio da parte del club giallorosso fissato a 10 milioni di euro (da pagarsi in tre […]